Questa star del fitness di Instagram si scusa per aver postato il suo lato “peggiore” — ecco perché

Molti di noi guardano i profili Instagram sul fitness per trovare ispirazione quando ci sentiamo un po’ pigri. Amanda Bucci è una personalità su Instagram da cui quasi mezzo milione di persone sono motivate e il suo ultimo post sul fitness riguardo al lato “peggiore” ci insegna molto sull’accettazione di se stessi e sui social media.

Un paio di giorni fa in palestra, Amanda ha postato due foto affiancate in cui il suo corpo sembra completamente diverso. Sembra davvero in forma nella foto a destra, che lei ha definito “buona angolatura/in posa”, ma quella a sinistra non è altrettanto bella come si potrebbe vedere sul resto del suo profilo. Amanda ha chiamato questa “brutta angolatura/rilassata”.

#Perspective realism post today! 👉🏼👉🏼👉🏼***I didn't mean to say that the left picture is bad. Poor word choice on my end. I should have said just relaxed / unposed** 👉🏼👉🏼👉🏼My body is still mine regardless of how I pose for a picture or whatever. Obviously most of us are inclined to never bother taking or posting a picture like the one on the left, and always wanting to / going to post a picture like the one on the right. Does it make me think any less of myself because my body doesn't look it's best in an unflattering posture / pose? Nah. That's what true self-confidence is all ABOUT 👏🏽PEOPLE👏🏽👏🏽👏🏽 recorded a podcast about confidence today has me feelin all kinds of good about myself 😂🙌🏼 you can call me whatever you want; or say those same mean things to yourself – but that's not going to make you any happier. And that's all we really want, right? #BestSelf #IgniteYourFire #IgniteYourFireCommunity #GreatnessMastermind #AmandaBucci #AllUNeedIsAGoodPairOfLeggings #Lol

A post shared by Amanda Bucci (@amandabuccifit) on

E’ fantastico pensare che sia la stessa persona visto che il suo corpo sembra così diverso. Ma è esattamente ciò che Amanda voleva far capire – voleva che i suoi follower sapessero che molte star del fitness di Instagram usano certe angolature per apparire al loro meglio.

“Questo mi fa pensare qualcosa di negativo su di me perchè il mio corpo non è al meglio in una posizione/posa che non mi dona? Nah” ha scritto Amanda.

Tuttavia, ha postato di nuovo il giorno seguente dicendo che ha sbagliato ad usare la parola “brutta” per descrivere la foto a sinistra. Voleva “chiarire qualcosa” con questa nuova foto, perchè non vuole che le persone fraintendano quello che voleva dire postando una “brutta angolatura”.

“Non volevo usare la parola ‘brutta’ per la foto a sinistra, perchè apparire in un certo modo non dovrebbe mai essere chiamato ‘brutto'”, ha scritto Amanda.

“Per quanto nella mia testa pensassi ‘oh, questa è una brutta angolatura per me’, per qualcun altro, potrebbero non vederla allo stesso modo”, ha detto Amanda. Poi ha ricordato a tutti quanto sia importante il linguaggio quando si parla del proprio corpo, dicendo che dovremmo tutti “essere più attenti al messaggio che mandiamo”.

Pensiamo che sia davvero bello da parte di Amanda essere così aperta sul suo viaggio nel fitness mentre è anche cosciente di quanto le sue foto colpiscano la gente che le vede. Vuole che tutti siano più sicuri di se stessi – ed è un messaggio che supportiamo totalmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *